giovedì 29 dicembre 2016

2017 is coming: TOP 10 TV Series

Siamo agli sgoccioli: chissà cosa ha in serbo per tutti noi il 2017? Lo scopriremo a breve. Nel frattempo, ho bisogno di condividere con voi la mia grande gioia. Insieme agli ultimi giorni dell'anno, infatti, arrivano gli agguerriti e temibili eserciti di classifiche di ogni tipo. Voi non sapete quanto adoro questo momento!


Questo è la prima top ten del 2016, la prima dedicata a serie tv nella storia di Stories. Già, questo formato di intrattenimento negli ultimi mesi è diventato sempre più importante per la sottoscritta. Le serie curiose da seguire sono sempre di più e la mia lista di puntate recuperare su TVShowTime è letteralmente infinita. Quest'anno, come molti prima di me hanno sottolineato, le serie tv in alcuni ma non rari casi hanno superato nettamente in qualità i prodotti del grande schermo, che quest'anno più che mai ha riservato parecchie delusioni. 

Nei prossimi giorni potrete gustare le classifiche dedicate ai romanzi e ai film di quest'annata. Ora, però, le vere protagoniste sono loro, le serie tv!

Puntate precedenti:


10. Suits Gabriel Match, Patrick J. Adams
Recensione: Link
Sorpresa?

La stagione numero cinque dedicata alle peripezie di Mike Ross e di Harvey Specter era la mia ultima chance data ad una serie che, dopo un inizio scoppiettante, si stava lentamente spegnendo. Finalmente lo show ha ritrovato la giusta verve rimettendo in discussione i ruoli dei diversi personaggi e la prima parte della sesta stagione promette scintille!



9. Rocco Schiavone Marco Giallini, Isabella Ragonese
Recensione: Link
Sorpresa? No

Una serie Rai nelle prime dieci posizioni del meglio dell'anno? Una serie Rai che non risponde al nome de I Medici? E' chiaro che il 2016 è stato un anno molto particolare, una stagione in cui Marco Giallini è riuscito a dare il meglio di sé con una serie ed un film strepitoso.



8. Black Mirror Bryce Dallas Howard, Mackenzie Davis
Recensione: -
Sorpresa?

E' forse questa la più grande sorpresa di questa top ten. In passato ho avuto occasione di guardare i primi episodi di questa serie televisiva britannica che affronta in maniera unica gli effetti della tecnologia sulla società.  Solo la terza grandiosa stagione è riuscita a catturarmi!



7. 11.22.63 James Franco, Chris Cooper
Recensione: Link
Sorpresa? Ni.

La tematica dei viaggi nel tempo mi ha sempre affascinato. Certo, non si può dire che sia un argomento originale considerando che è il più sfruttato di sempre sul piccolo e sul grande schermo. Con un buon narratore ed un ottimo abito, tuttavia, il genere riesce a trovare il suo leggendario fascino e questa serie ce l'ha.



6. This Is Us Milo Ventimiglia, Mandy Moore
Recensione: -
Sorpresa? Sì.

Di cosa parla This Is Us? Difficile spiegarlo semplicemente. Questa serie racchiude in sé dosi massicce di dolcezza, sincerità, umiltà e, soprattutto, semplicità. Questo perfetto mix riesce a colpire piacevolmente il cuore dello spettatore puntata dopo puntata creando un indissolubile e speciale legame.




5. The OA Brit Marling, Emory Coen
Recensione: -
Sorpresa? Sì.

Un fulmine a ciel sereno nell'universo Netflix. Inaspettata, ignorata e sconosciuta questa serie, comparsa improvvisamente sul finire dell'anno, ha stravolte i piani di ogni spettatore e serial-addicted. Assurda, inspiegabile e sbeffeggiante sa perfettamente come creare dipendenza.



4. The Young Pope Jude Law, Silvio Orlando
Recensione: Link
Sorpresa? Sì.

Nel post dedicato alla recensione di questa serie ho avuto modo di parlarne ampiamente ma ritengo sia necessario sottolinearlo: non sono mai stata una grande fan di Sorrentino. Ho dato una possibilità a questa serie solo per Jude Law. Meno male: rischiavo di perdermi qualcosa di incredibile e rivoluzionario!




3. The Crown Claire Foy, Matt Smith
Recensione: Link
Sorpresa? No.

Le vicende legate alla secolare monarchia inglese sono già affascinanti così come sono. Interpretate da grandissimi attori riescono a trovare una dimensione coinvolgente in maniera inaspettata. Curata, dettagliata ma mai noiosa, questa serie è un viaggio emozionante nei labirinti di Buckingham Palace.



2. Westworld Anthony Hopkins, Thandie Newton
Recensione: Link
Sorpresa? No

J.J. Abrams alla produzione. Un Nolan alla regia e alla sceneggiatura. Un soggetto originale di Michael Chricton. Anthony Hopkins nel cast. Basterebbe questo a rendere gustosa una serie che riesce a superare le aspettative in un crescendo di enigmi che, con un finale che riesce a dare qualche risposta ma anche molte domande, intrigano e confondono.




1. Stranger Things Winona Ryder, Millie Bobby Brown
Recensione: Link
Sorpresa? Sì, decisamente!

Ah, che buono il sapore della nostalgia di un decennio non vissuto! Grazie a Netflix posso dire di aver gustato in maniera straordinaria un assaggio degli anni 80 con una serie che riesce a rielaborare tradizione della fantascienza e delle storie di formazione con originalità e con una capacità di raccontare senza precedenti.



E anche quest'anno qualche premio speciale - ambitissimo ovviamente!


'Musica per le orecchie' Award:
(sigla preferita)

Stranger Things (st.1) - "Main theme" Michael Stein, Kyle Dixon



'Questo è un arrivederci' Award:
(serie tv conclusa che più mi mancherà)

Agent Carter



'Ma che cavolo..?' Award:
(delusione dell'anno)

Marvel's Luke Cage



'Era ora!' Award:
(recupero d'annata)

Lost



'Non c'è feeling' Award:
(abbandono meno doloroso)

Mr. Robot


Lo sguardo angosciante di Rami Malek chiude definitivamente il mio anno telefilmico in premi.
Quali sono i titoli del vostro Olimpo del 2016?

Buon anno a tutti!

6 commenti:

  1. Devo dire che odio compilare i listoni, ma adoro leggerli. Abbiamo più di qualcosa in comune. Felicissimo, tra gli altri, di trovare This is us: non ho la lacrima facile, ma qui piango indecorosamente a ogni puntata. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nutro una strana e morbosa mania nei confronti delle liste e credo sia grave ahah!
      "This Is Us" è stato un inaspettato recupero dell'ultimo minuto su consiglio di amici fidati: qualche fazzoletto e tante emozioni :)

      Elimina
  2. Stranger Things domina anche qua, ottimo! ;)

    E grande che hai messo in lista pure The OA, la serie genialata dell'anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Stranger Things", a mio parere, è senza rivali!
      E con 'The OA' - ancora da metabolizzare - Netflix si conferma il mio pusher preferito di serie tv :D

      Elimina
  3. Westworld bellissima, sto finendo di recuperarla, ed ho iniziato anche Il giovane papa. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due serie che meritano tantissimo, davvero! :)

      Elimina