domenica 4 maggio 2014

Movie Location #2 -{ Midnight in Paris

Buona giornata carissimi lettori e bentornati sul blog di Stories!

Oggi ritorna la neonata rubrica Movie locations con la sua seconda puntata. Spero vi sia piaciuto lo pseudo episodio pilota che ho pubblicato due settimane fa.



Per questo nuovo appuntamente ho scelto un film che sicuramente molti di voi hanno già gustato. Si tratta di Midnight in Paris, pellicola diretta da Woody Allen, in cui i luoghi stessi della celebre capitale francese diventano veri e propri personaggi capaci di evocare un mondo che si crede ormai lontano e distante.


Midnight in Paris di Woody Allen (Recensione)






Nel corso della notte parigina, il protagonista interpretato da Owen Wilson riscopre gli anni Venti, l'emozionante periodo in cui i più famosi e noti artisti provenienti da ogni parte del globo popolavano le vie di Parigi rendendola magica.


Il protagonista Gil e la sua fidanzata (Rachel McAdams) nelle prime scene si aggirano per le lussuose ed ampie stanza dell'Hotel Le Bristol, lussuoso albergo situato in una delle zone più frequentate della romantica ville lumiére. Nella realtà, numerose celebri star hollywoodiane hanno alloggiato al Le Bristol.




Il luogo più significativo del film, però, è sicuramente il locale in cui Gil, insieme alla straordinaria ed eccentrica compagnia di Zelda e Francis Scott Fitzgerald, incontra un altro dei suoi grandi idoli della letteratura: il signor Ernest Hemingway. Questa affascinante location è il ristorante Polidor, frequentato realmente in passato dallo scrittore de Il Vecchio e il mare ma anche da altri noti personaggi tra cui l'irlandese James Joyce.




Ovviamente, e correttamente - aggiungerei! -, tutti i paesaggi ritratti in questo film vincitore di un Oscar sono facilmente riconoscibili passeggiando per i lunghi boulevards parigini.

Si può ritrovare il Musée Rodin in cui viene ambientato una scena in cui appare Carla Bruni nei panni di una guida turistica che discute sulla veridicità di alcune informazioni insieme a Gil, la sua fidanzata e la coppia di amici.

La suggestiva scena finale under the rain, invece, ha luogo sul Pont Alexander II.


Che ne dite? Avete avuto la fortuna di godervi questi luoghi dal vivo?

Alla prossima ;)


-[ Fede

2 commenti:

  1. fortunatamente sì, sono stata a Parigi a settembre! :3 però questo film non l'ho mai visto, ma penso che dovrò guardarlo... *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è possibile! Devi assolutamente gustartelo! :)

      Elimina