sabato 4 gennaio 2014

"The Avengers" di Joss Whedon


Titolo: The Avengers

Un film di Joss Whedon con Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson, Paul Bettany

Genere: Azione, Fantascienza, Supereroi

Durata: 143 min

Ambientazione: Stati Uniti

Anno: 2012

Voto: 4/5





Questo è il primo capitolo cinematografico dedicato agli Avengers:
- The Avengers (2012)


L'agente Nick Fury (Samuel L. Jackson) segue i progressi ottenuti in un laboratorio che si occupa del cosiddetto Tesseract, misteriosa energia che permette la comunicazione con altri mondi nell'universo. Mentre l'agente dello S.H.I.E.L.D. insieme al dottor Selvik (Stellan Skarsgard) osserva i risultati degli esperimenti, si crea improvvisamente un portale da cui compare Loki (Tom Hiddleston), il malvagio fratello di Thor (Chris Hemsworth). Con il suo scettro riesce ad incantare Selvik e Clint Barton / Occhio di falco (Jeremy Renner) e a scappare con il Tesseract.

Fury comprende la gravità della situazione e decide, quindi, di riunire una squadra molto speciale capace di ritrovare Loki. Questa squadra è composta da: Tony Stark / Iron Man (Robert Downey Jr.), Steve Rogers / Capitan America (Chris Evans), Bruce Banner / Hulk (Mark Ruffalo) e Natasha Romanoff / Vedova Nera (Scarlett Johansson). Nonostante alcune incomprensioni, lo strano gruppo inizia le ricerche del Tesseract e collabora con Thor (Chris Hemsworth). Riusciranno a fermare Loki e la sua fame di potere?

Era da tanto che avevo intenzione di iniziare una serie di recensioni sui film tratti dai fumetti Marvel. Con l'inizio del 2014 ho pensato "perchè no?". Ecco, allora, questo primo post che inaugura la "MARVEL COLLECTION". Ho deciso di dare inizio a questa nuova avventura con un film decisamente fondamentale (non che gli altri non lo siano) per gli appassionati dei supereroi: The Avengers. 

Ho atteso con ansia l'uscita di questo capitolo cinematografico e, purtroppo, tra lacrime, molte lacrime, non sono riuscita a gustarlo al cinema. Mi sono, quindi, 'accontentata' del DVD ;)



Non vorrei partire con lui, ma la stima che nutro per questo attore mi impedisce di fare altro. Parlo del mitico, unico ed inimitabile Robert Downey Jr.. Alcuni lo considerano sopravvalutato, altri affermano che in questo film non sia stato brillante, ma ciò che è sicuro è che il suo Iron Man ha monopolizzato l'attenzione. L'attore, inoltre, è perfetto nel ruolo del carismatico Stark.



È il turno di Capitan America, protagonista di alcuni esilaranti scambi di battute con Iron Man. Questo eroe è interpretato da Chris Evans (vi ricordate la Torcia Umana de I Fantastici 4?), reduce da Capitan America: il primo vendicatore. Evans riesce perfettamente a rappresentare i dubbi che attanagliano l'animo del povero Capitan America, non ancora del tutto in grado di comprendere il moderno mondo in cui è stato catapultato.

La vera 'sorpresa', però, è stato, a mio parere, Mark Ruffalo: è stato capace di dare profondità al suo personaggio, caraterizzando l'aspetto psicologico di Bruce Banner, in continuo conflitto.
Il resto del cast è stellare.
Unica pecca del film: alcuni personaggio sembrano quasi 'sacrificati', limitati alla loro breve apparizione in alcune scene.

Spero apprezziate questa recensione e vi auguro una buona visione ;)

-[ Fede

Trailer:

 


Nessun commento:

Posta un commento