mercoledì 8 marzo 2017

Cinema2Day Marzo - 1, 2, 3 Consigli per l'uso


L'iniziativa del Cinema2Day, per la gioia di tutti noi, è stata prolungata fino al mese di maggio. Per altri tre mercoledì, questo compreso, sarà quindi possibile gustare i titoli più interessanti del periodo a soli 2 euro. Un'occasione imperdibile, giusto? A questo giro, in particolare, i film in programma sono decisamente accattivanti e sanno soddisfare veramente i gusti. Si parte con un frizzante racconto biografico e si arriva al vincitore dell'ultimo Oscar per il miglior film, passando per uno dei cinecomic più attesi di questo 2017.
 
Per maggiori info sull'evento.


Per la giornata internazionale della donna questo film è più che mai adatto. Il diritto di contare con un ritmo coinvolgente racconta la storia di tre scienziate afroamericane che, negli anni Sessanta, contribuirono ad alcuni dei più grandi successi della NASA. Una storia di conquiste, di determinazione e integrazione capace di affrontare in maniera intelligente tematiche ancora estremamente attuali. Questa pellicola, che nel cast vanta lo spumeggiante trio Taraji P. Henson - Janelle Monae - Octavia Spencer, può vantare ben tre candidature agli scorsi Oscar 2017 ed una colonna sonora travolgente curata da Pharrell Williams e Hans Zimmer. Insomma, impossibile resistergli!



--------


Si può amare, si può odiare ma non si può assolutamente negare che Hugh Jackman sia stato una colonna portante dei moderni cinecomic, un attore capace di lasciare un segno indelebile nel fortunatissimo e longevo franchising degli X-Men. Il suo marchio di fabbrica sono le lame di Wolverine, il mutante forse più amato sul grande schermo così tanto da avere addirittura una trilogia dedicata interamente a lui. Con Logan si conclude un ciclo nel migliore dei modi. Consigliato a tutti coloro che non possono fare a meno di un po' di avventura.

--------


E' il titolo più discusso degli ultimi giorni. Il suo è stato un Oscar meritato o un semplice riconoscimento motivato da scelte politiche? Nel dubbio, vi consiglio di correre al cinema per vedere Moonlight, il secondo film del regista americano Barry Jenkins. Fresca di tre statuette, la pellicola tratta tematiche delicate come l'omosessualità e il razzismo. Titolo che, senza alcun dubbio, non può mancare nella watchlist 2017 di ogni buon cinefilo. Sarà veramente meglio di La La Land? Ai posteri l'ardua sentenza!

2 commenti:

  1. Tre titoli veramente bellissimi, ognuno a modo suo!
    Se posso permettermi, per gli amanti degli horror aggiungo anche Autopsy, interamente ambientato in una sala per autopsie (appunto) sotterranea e con una protagonista silenziosa ma moolto convincente e terrificante! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo conoscevo, grazie per questo consiglio :D

      Elimina