venerdì 18 marzo 2016

"Il sapore del successo" di John Wells


Titolo: Il sapore del successo

Titolo originale: Burnt

Un film di John Wells con Bradley Cooper, Sienna Miller, Omar Sy, Daniel Bruhl, Matthew Rhys, Riccardo Scamarcio

Genere: commedia

Durata: 101 min

Ambientazione: Londra, Regno Unito

Anno: 2015

Voto: 3/5




Cucinare esprime chi siamo!


Burnt, bruciato. Il titolo originale indubbiamente rende meglio e, con un semplice termine di cinque lettere, riesce ad inquadrare il presente di Adam Jones: uno chef talentuoso premiato con due prestigiose stelle Michelin che, dopo aver abusato di droghe ed alcol, ha visto crollare la sua promettente carriera a Parigi. Nessuno sembra più voler scommettere su di lui. Nessuno si ricorda dei suoi grandi successi del passato. Adam, tuttavia, è disposto a tutto pur di tornare a dedicarsi alla sua grande passione e conquistare così l'ambita terza stella.

Nei panni dell'amato-odiato cuoco vi è Bradley Cooper, reduce dal discutibile ruolo da protagonista in American Sniper. E' evidente che l'attore statunitense sia più a suo agio tra le padelle che nel mezzo della guerra in Iraq. La sua performance sembra, quindi, andare oltre il suo bell'aspetto: convince anche se non cattura completamente. Di altissimo livello, invece, il resto del cast in cui spiccano i nomi di Sienna Miller, Omar Sy e Daniel Bruhl. L'imponente esercito di grandi star che hanno preso parte alla pellicola, tuttavia, non fa altro che penalizzare i ruoli secondari che risultano abbozzati, trascurati e spesso superficiali.


Il sapore del successo non è un film capolavoro, non sarà mai considerato come uno dei migliori nel suo genere e probabilmente verrà presto dimenticato. Questo, però, non significa che non sia una visione rilassante capace di coinvolgervi per poco più di un'ora senza turbarvi né irritarvi particolarmente. I suoi difetti non comprometteranno irrimediabilmente, infatti, il regolare scorrere della storia. Ah, è forse meglio svelare un ultimo ingrediente - una piccola dose - di questo film: Alicia Vikander. Ora siete convinti?



Trailer:

2 commenti:

  1. Ciao! La penso esattamente come te, non è il miglior film mai visto ma è leggero e per questo è stata una visione piacevole. Poi io amo Bradley Cooper *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, Bradley è un gran bel vedere! ;)

      Elimina