domenica 18 ottobre 2015

"Black Mass - L'ultimo gangster" di Scott Cooper


Titolo: Black Mass - L'ultimo gangster

Un film di Scott Cooper con Johnny Depp, Joel Edgerton, Benedict Cumberbatch, Kevin Bacon, Dakota Johnson, Julianne Nicholson

Genere: azione, biografico, drammatico

Durata: 122 min

Ambientazione: Boston, Stati Uniti

Anno: 2015

Voto: 2,5/5





Johnny Depp is back in town! Sarebbe meglio dire che l'attore americano è tornato sul grande schermo ma soprattutto nei cinema con un'interpretazione degna di attenzione. Una buona notizia se si considerano le sue apparizioni più recenti (Into the Woods, Mortdecai e sì, Trascendence). Per questa impresa si affida a Scott Cooper, noto per Crazy Heart e Il fuoco della vendetta. Qual è il risultato?

Sole accecante alle spalle, sguardo deciso dietro ad un paio di occhiali, uno sparo: è l'inizio di una nuova era per l'ex cappellaio matto nei panni del famigerato gangster Jimmy Bulger. Depp questa volta non poteva sbagliare, doveva dare tutto se stesso per togliere la maschera che lo ha contrassegnato per molto tempo. Con Black Mass riconquista i fan dopo le delusioni cinematografiche degli ultimi anni.
La sua trasformazione, nell'aspetto e nel ruolo, non è certamente passata inosservata e ha fatto parlare, molto, soprattutto dopo il red carpet alla mostra del cinema di Venezia. A questo punto vorrei aprire una piccola parentesi. Ci sono stati in passato casi straordinari in cui attori, per immedesimarsi completamente nella parte, sono cambiati incredibilmente fisicamente. Tra i più famosi, ovviamente, Matthew McConaughey, le cui commedie romantiche di inizio millennio ora sembrano solo lontani ricordi. Dopo l'uscita di Black Mass, il web si è nettamente diviso in due sul 'caso-Depp'. Una buona parte, composta soprattutto dai fan riconquistati, ha gridato al miracolo. La rimanente metà, nella quale mi ritrovo, è rimasta un po' scettica. Depp, a mio parere, convince ma non sconvolge, in senso positivo chiaramente. Alcune scene mi hanno un po' spaventato, lo ammetto. No, non le sparatorie. I discorsi, le minacce neanche tanto nascoste. Tuttavia, credo sia mancato qualcosa. Con un po' di vergogna ammetto di non sapere esattamente perché.

Meglio ricordare, però, che Black Mass non è solo Johnny Depp e il suo Jimmy Bulger. Joel Edgerton, il Tom Buchanan dell'ultimo Gatsby, a piccole dosi mostra anche qui il suo talento. Dakota Johnson lentamente si allontana dall'etichetta 'quella-di-cinquanta-sfumature' e sorprende nonostante il poco tempo dedicatole. Tutto molto bello ed interessante se considerato singolarmente. Tuttavia, attori, protagonisti e non, fanno parte di un film che è innegabilmente noioso, lento e un po' confuso. Scene intense ed interessanti si alternano ad altre più diluite che sicuramente non facilitano la visione.Scott Cooper con la sua regia si avventura per le strade di Boston, le viscere della criminalità irlandese ma senza colpire, lasciare il segno.

Ho riflettuto a lungo prima di parlarvi di questo film e no, non sono riuscita a cambiare idea. Probabilmente questo genere non fa per me. Questa potrebbe essere una risposta. Aspetto quindi il parere di qualche appassionato di gangster-movie.
Gli ingredienti ci sono ma la ricetta mi ha deluso.

Alla prossima recensione ;)

P.S.: Ho letto molte recensioni che paragonano questo film a The Departed. Lasciatemi chiudere questo post - che spero non sia noioso quanto il film - dicendo che tra i due, che rimangono molto diversi tra loro, non c'è assolutamente paragone. La Boston di Scorsese vincerebbe a mani basse.





Trailer:

2 commenti:

  1. Noioso eh? Era quello che temevo e non sei la prima a dirlo. Vero è che Johnny Depp in queste vesti potrebbe valere la visione del film, ma ho letto troppe recensione tiepide per non dire distruttive sulla regia e il film in sé.
    Credo che non lo vedrò, non subito almeno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente il mio parere così negativo è dovuto al fatto che questo non sia proprio il mio genere. Forse qualche appassionato mi urlerà contro per il 'noioso' ;)
      Per Depp si può anche recuperare!

      Elimina