venerdì 31 luglio 2015

"Il buio oltre la siepe" di Robert Mulligan























Titolo originale: To Kill A Mockingbird

Titolo: Il buio oltre la siepe

Un film di Robert Mulligan con Gregory Peck, Mary Badham, Phillip Alford, Robert Duvall, John Megna, Brock Peters

Genere: drammatico

Durata: 129 min

Ambientazione: Alabama, Stati Uniti

Anno: 1962

Voto:4/5




"Una volta Atticus mi aveva detto: non riuscirai mai a capire una persona se non cerchi di metterti nei suoi panni, se non cerchi di vedere le cose dal suo punto di vista; ebbene, io quella notte capii quello che voleva dire."



Tratto dall'omonimo romanzo di Harper Lee [Recensione]

Da molto tempo ho intenzione di recuperare film del passato. Con passato non intendo i primi anni 2000 oppure gli anni Novanta, bensì qualche decennio più indietro nel tempo. E' incredibile come enormi buchi neri costituiscono le mie conoscenze relative ad alcuni periodi cinematografici. Nella mia watchlist mancano, infatti, titoli ben noti ed apprezzati da un pubblico vastissimo e di tutte le età. Devo rimediare, in queste settimane di libertà cercherò di recuperare alcune pellicole. Questo è solo la prima di una lunga lista.

In molti mi hanno consigliato la visione - e la lettura che presto affronterò - de Il buio oltre la siepe. Addirittura alcuni parenti che vanno al cinema raramente mi hanno invitato a guardare questo film. Allora perchè ho aspettato così tanto prima di aggiungerlo alle mie visioni? Penso che il mio temporeggiare sia da attribuire ai moltissimi titoli in uscita che mi risultano appetitosi e che con prepotenza hanno la precedenza - e poi deludono le aspettative. Con la nascita della rubrica Movies Around the USA, perfortuna, non avevo più scuse per rimandare. Il film diretto da Robert Mulligan e vincitore di tre premi Oscar nel 1962 è, infatti, una delle tappe a stelle strisce di questo particolare viaggio per gli Stati Uniti a base di pop-corn. Oggi si vola in Alabama!

http://www.sharegif.com/wp-content/uploads/2014/05/1-To-Kill-a-Mockingbird-quotes.gifPer raccontare un'epoca segnata duramente dalla segregazione razziale non serve necessariamente un tono duro ed impegnato. To Kill a Mockingbird, infatti, affronta tematiche importanti con un tono insolito, familiare. Lo spettatore è protagonista delle vicende narrate grazie allo sguardo ingenuo della piccola Scout (Mary Badham) e del fratello che, in una calda estate dell'Alabama, cresceranno moltissimo, superando pregiudizi e preconcetti. Un ruolo importante è svolto dal buon Atticus Finch (Gregory Peck), amorevole padre di Scout e rispettato avvocato della cittadina di Maycomb. Quando Finch accetterà di difendere un giovane di colore, accusato ingiustamente di stupro, tutto improvvisamente avrà una svolta.

Non vi parlerò della trama di questo film: credo che più o meno tutti la conoscano. Condividerò qualche pensiero con voi e perdonatemi se le mie impressioni saranno un po' confuse: è molto, molto difficile parlarvi di questa visione. Il Buio oltre la siepe mi ha coinvolto sin dalle prime scene. Passo dopo passo ho conosciuto tutti i personaggi, mi sono affezionata ad alcuni, ho odiato altri. Non si può rimanere indifferenti, bisogna prendere una posizione precisa e determinata. La sequenza del processo a Tom Robinson influenza il corso della storia e costringe a compiere una scelta cambiando prospettiva, cercando di non osservare il mondo con ottuse convinzioni bensì di scoprirlo con gli occhi amichevoli e semplici di un bambino. Con un nuovo punto di vista, il misterioso vicino di casa, l'uomo di colore accusato o qualsiasi altra persona non saranno più sconosciuti da evitare. E non sarà una semplice siepe che circonda un giardino familiare ad impedire questa svolta.

Un ottimo film con un cast di grande talento: visione obbligatoria!

-[ Fede



Trailer:

2 commenti:

  1. Me lo segno assolutamente!! Ho letto il libro proprio quest'anno e mi è piaciuto tantissimo, son sicura che amerò anche il film!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film è veramente stupendo! Il libro è tra le mie prossime letture :)

      Elimina