sabato 13 giugno 2015

"Tomorrowland - Il mondo di domani" di Brad Bird























Titolo: Tomorrowland - Il mondo di domani

Un film di Brad Bird con George Clooney, Britt Robertson, Hugh Laurie, Raffey Cassidy, Tim McGraw, Judy Greer

Genere: avventura, fantascienza

Durata: 130 min

Ambientazione: Stati Uniti

Anno: 2015

Valutazione: 3/5 


"E se ci fosse quel luogo? Un luogo segreto in cui niente è impossibile? Un luogo miracoloso..dove potresti davvero cambiare il mondo..."


 
 Sin dall'annuncio della sua uscita, questo film è stato sempre avvolto dal mistero. La Disney, dopotutto, è sempre stata esperta nel mantenere segreti. Ottima mossa che ha attirato l'attenzione di grandi e piccini alla ricerca di un nuovo buon prodotto di intrattenimento. Della trama di Tomorrowland - Il mondo del futuro si sapeva ben poco. Solo il trailer ha svelato qualche passaggio fondamentale della storia chiaramente ispirata dalla filosofia ottimistica di Walt Disney riguardante il futuro e la scienza. 

Con le semplici premesse di George Clooney e trailer non sarei mai andata al cinema. Perchè? Il primo, nonostante l'aria simpatica, non mi ha mai convinto e la sua performance in Gravity mi ha fatto venire il mal di spazio. Il secondo non mi incuriosiva nemmeno un po'. Tuttavia, navigando sul web, mi sono spesso imbattutta in spillette con una T blu. Niente di speciale, voi penserete. Da buona collezionista di spille, questo dettaglio quasi insignificante non mi è sfuggito e - no, non sono finita nel futuro - mi ha ricondotto ad un link in cui si faceva riferimento alla partecipazione di Brad Bird a questo progetto cinematografico. Dunque, dovete sapere che nutro una sorta di ossessione nei confronti di tale regista/sceneggiatore. Perchè? Beh, se siete classe '95 come me - basta essere anni 90 per comprendere - probabilmente Gli Incredibili e Ratatouille sono tra i vostri film d'infanzia preferiti, quelli che riguardereste mille e più volte. Ecco: è sua la mente geniale che si cela dietro il successo dei due film d'animazione sopracitati. Incredibile, vero? Questa visione divenne immediatamente imperdibile.

Tomorrowland non è un cattivo film ma nemmeno un capolavoro. Nonostante l'esagerata campagna mediatica, non ha lasciato il segno promesso. Molti passaggi della storia sono affrettati, i personaggi sono poco più che stereotipi e George Clooney... beh, fa il George Clooney della situazione. Da salvare sicuramente la giovane promettente protagonista, Brit Robertson e il messaggio. Ciò che più apprezzato, infatti, è stata l'idea della scienza e del progresso che nasce come pura e semplice curiosità fanciullesca nutrita dalla tipica sana immaginazione giovanile. Stupore e meraviglia verso un ignoto futuro, caratteristica che si identifica facilmente nella protagonista Casey, sognatrice e ribelle che non raramente finisce nei guai. E' proprio lei a ricevere la tanto discussa spilletta. Semplicemente toccandola, la ragazza si proietta in un futuro imprecisato in cui è difficile non stupirsi. Le vicende della giovane si intrecciano con quelle di Atena, stupefacente androide irritante quasi quanto Cappuccetto Rosso di Into the Woods, e di Frank Walker, adulto amareggiato e rassegnato cacciato da Tomorrowland. E' loro l'arduo compito di riuscire a cambiare il futuro impedendo l'autodistruzione. Il futuro è letteralmente nelle loro mani.

Come spesso capita, gli ingredienti ci sono ma il risultato non è incredibile quanto si vorrebbe. Hugh Laurie, ad esempio, è sacrificato nonostante sia il 'villain' della situazione. Tomorrowland sembra eseguire un semplice compitino senza ambire a qualcosa di più. Ironico, considerando il pensiero dei personaggi in esso presenti.

Consigliato a chi non si aspetta miracoli cinematografici,

-[ Fede




 
Trailer:

 

2 commenti:

  1. Anch'io non ho ma i avuto una particolare pendenza verso il bel George , pur trovandolo spesso dignitoso...Andrò sicuramente a vedere questo film, illusa e sognatrice nella ricerca di un futuro migliore, perchè le favole mi piacciono ancora e ancora..
    Abbraccio forte amica cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha i suoi difetti ma è una buona visione :)
      Un bacio!

      Elimina