lunedì 8 settembre 2014

Assaggi di cinema #3 ~ "Arlington Road" - "La notte del giudizio"- "Ancora tu"

Buongiorno cari amici! 

Per scusarmi per le continue assenze sul blog, ecco un po' di assaggini cinematografici! Per tutti i gusti ;)


Arlington Road - L'inganno di Mark Pellington con Jeff Bridges, Tim Robbins e Joan Cusack

È sempre bello riscoprire film di qualche anno fa. In questo caso specifico, parlo di una pellicola della fine dello scorso millennio. Correva, infatti, il 1999 quando questo thriller approdò nelle sale cinematografiche. Okay, ero troppo piccola per ricordarmelo. In tempi più recenti non ne ho mai sentito parlare - dimostro così la mia scarsa attenzione. Perfortuna la programmazione estiva ha saputo colmare questa mia mancanza riproponendo questo film che vede Jeff Bridges nei panni del protagonista, un professore universitario rimasto vedovo. L'amata moglie è morte durante un'operazione governativa, lasciando soli l'uomo ed il figlio. L'insegnante, dopo alcuni strani fatti, si pone alcuni interrogativi riguardanti la vera identità del vicino di casa (Tim Robbins), scoprendo preoccupanti dettagli. Una visione interessante e sorprendente capace di stupire fino all'ultima scena. Consigliato!
Genere: thriller
Voto: 3,5/5







La notte del giudizio (The Purge) di James DeMonaco con Ethan Hawke, Lena Headey, Rhys Wakefield
Stati Uniti. Futuro più o meno prossimo. Per combattere e risolvere qualsiasi problema di sovrappopolazione e di conseguente disoccupazione il governo ha stabilito che una notte all'anno, tutto è possibile, tutto è lecito. Con tutto si intende anche - anzi, soprattutto! - qualsiasi forma di crimine. Bisogna ammettere che alla base vi sia un'idea geniale. In questi anni futuri, l'uomo è arrivato a giustificare un atto crudele come l'omicidio, sacrificando moltissime vite, per salvaguardare la 'felicità collettiva', la tranquillità della comunità. Un vero paradosso! Purtroppo la storia non viene sviluppata nel migliore dei modi, risultando banale ed addirittura ridicola. Sì, qua e là vi è qualche spunto che purtroppo non trova troppo spazio in una trama povera e insignificante. Ho odiato con tutto il cuore, sin dal primo minuto, il bambino della famiglia protagonista. I restanti membri non hanno fatto altro che accrescere il disprezzo. Cambiate canale.

Genere: thriller, drammatico, orrore, fantascienza
Voto: 2/5




Ancora Tu! (You Again) di Andy Fickman con Kirsten Bell, Sigourney Weaver, Jamie Lee Curtis


E va bene: quando ho scelto la compagnia di questo film non cercavo visioni impegnative. Ma leggero e divertente non coincide e non significa per forza - e sempre - idiota. Beh, idiota forse no ma sicuramente banale, scontato e prevedibile. Bastano poche parole per descrivere questa commedia, piena di situazioni 'già viste' e di personaggi decisamente imbarazzanti. Consigliato solamente per una noiosa serata estiva ma proprio come ultima, ultimissima alternativa. Nella graduatoria nelle posizioni precedenti a questa pellicola ci sono inevitabilmente gli allettanti verbi 'dormire', 'mangiare' e 'ascoltare la radio'. Sì, piuttosto la radio!
Genere: commedia
Voto: 2/5




Diventa fan di Stories. su Facebook: Clicca qui!

2 commenti:

  1. Ho visto, fra questi, soltanto "The Purge": non ho amato particolarmente neppure io il personaggio dell'innocente bimbetto XD, però devo ammettere che il film, in sè, non mi è dispiaciuto! :) "Arlington Road" mi è sfuggito... ma, con un cast del genere, sembra decisamente promettente! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio moltissimo Arlington Road! :D

      Elimina