domenica 26 gennaio 2014

"I sogni segreti di Walter Mitty" di Ben Stiller


Titolo originale: The Secret Life of Walter Mitty

Un film di Ben Stiller con Ben Stiller, Sean Penn, Kristen Wiig, Adam Scott, Shirley MacLaine, Patton Oswalt

Genere: commedia, avventura

Durata: 114 min

Ambientazione: Stati Uniti, Groenlandia, Islanda, Afghanistan

Anno: 2013

Valutazione: 3,5/5





''To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed.''



Walter Mitty è il responsabile dell'archivio negativi della famosa rivista Life. Egli svolge questo lavoro da quasi due decenni ed è segretamente innamorato della giovane collega Cheryl Melhoff. Cosa gli impedisce di avvicinarsi alla ragazza? Walter, insomma, è timido ma è uno straordinario sognatore. Infatti, capita che il signor Mitty, improvvisamente, inizi a sognare ad occhi aperti, perdendo ogni contatto con la realtà.


La sua tranquilla e silenziosa esistenza viene, però, completamente stravolta da alcuni eventi. Il primo, che si potrebbe definire come quello meno influente, riguarda il giornale per cui lavora Walter: Life diventerà completamente digitale e verrà pubblicata un ultimo esclusivo numero cartaceo. Il responsabile della transizione è l'arrogante ed impreparato Ted che rivela che i suoi piani prevedono alcuni licenziamenti. Tra i possibili e sfortunati candidati vi è Cheryl. 

Contemporaneamente, però, giungono alla redazione gli ultimi negativi delle foto di Sean O'Connel, brillante ed imprevedibile fotografo. Quest'ultimo, in una lettera, afferma che nel suo venticinquesimo scatto sia presente la cosiddetta quintessenza che lui ha cercato per molti anni. Questo scatto, che è destinato a divenire l'ultima copertina, è, però, letteralmente scomparso. Inizia così un'indagine che porterà Mitty in giro per il mondo.



Questo remake è tratto da un racconto omonimo di James Thurber, già precedentemente adattato cinematograficamente nel 1947. 


Il film è sicuramente ricco di effetti speciali e scene divertenti in perfetto stile Stiller. Le location dei viaggi del protagonista sono suggestive e sicuramente influiscono sul giudizio più che positivo di questa pellicola. È più interessante, però, il contrasto tra cartaceo e digitale, tra novità e tradizione. Quali sono i valori sempre attuali?


Il personaggio più sviluppato è sicuramente Walter Mitty, il protagonista inizialmente deriso per la sua grande fantasia. Ben Stiller interpreta molto bene il ruolo di un uomo che finalmente dà una svolta alla propria vita, iniziando così un percorso di crescita. Alcuni personaggi, come quello di Cheryl, rimango però stilizzati ed in secondo piano.


Non si può rimanere indifferenti: questo è un film che apprezzerete molto oppure odierete.


Buona visione :)


Nessun commento:

Posta un commento