martedì 24 dicembre 2013

"Angeli e Demoni" di Ron Howard


Titolo Originale: Angels and Demons

Un film di Ron Howard con Tom Hanks, Ewan McGregor, Ayelet Zurer, Stellan Skarsgard, Pierfrancesco Favino, Victor Alfieri.

Genere: thriller, azione

Durata: 138 min

Ambientazione: Roma

Anno: 2009

Voto: 3,5/5



"Angeli e Demoni" è l'adattamento cinematografico dell'omonimo libro bestseller di Dan Brown. (recensito qui)
Come ne "Il Codice da Vinci", il protagonista dell'avventura è Robert Langdon, brillante professore di Harvard ed esperto di simbologia. Durante una delle sue nuotate, viene contattato da un funzionario del Vaticano che chiede il suo aiuto urgentemente per una questione di massima importanza. A Langdon viene quindi mostrato un simbolo contenuto in una lettera spedita al Vaticano. Si tratta del segno degli Illuminati, setta di scienziati studiata e descritta in un libro del professore americano.

Giunto a Roma, dove è appena morto il pontefice, Robert scopre che questo misterioso movimento è collegato anche ad un omicidio che ha avuto luogo a Ginevra, nell'avanzatissimo centro di ricerca del CERN. Da questa sede è stata rubato anche un cilindro di antimateria che potrebbe rivelarsi una pericolosissima bomba alla scadere della batteria. 
Nel frattempo è iniziato il conclave, nonostante i quattro cardinali "papabili" siano assenti. 


Inizierà una serie di omicidi che sembrerà essere inarrestabile. Solo Langdon, insieme alla fisica Vittoria Vetra potrà scoprire la verità su ciò che sta accadendo a Roma. Senza di lui potrebbe avere una fine la stessa Città del Vaticano.



Per questo episodio tratto da un libro di Dan Brown è stato scelto il regista Ron Howard insieme ad un cast che vanta nomi del calibro di Tom Hanks, a suo agio nei panni dello studioso-investigatore, e di Ewan McGregor. Inizialmente per il ruolo del controverso camerlengo si era pensato ad Orlando Bloom. Il film è abbastanza fedele al libro.


È interessante sapere che tutte le scene ambientate in piazza San Pietro sono state, in realtà, realizzate  in un'area di sosta per camion a Los Angeles. A dir poco incredibile ciò che riescono a fare alcune produzioni! Ciò che, però, è più suggestivo è sicuramente l'ambientazione italiana. La grande attesa delle riprese a Roma ha costretto la produzione a bluffare, facendo circolare la notizia che il film che si stava girando si chiamasse "Obelisk". 


"Angeli e demoni" è un buon film, valorizzato molto anche dalla magistrale colonna sonora composta da Hans Zimmer. Si potrebbe valutare quattro stelle. Come potete notare, però, la valutazione di questa recensione raggiunge solo le tre stelle e mezzo. Devo ammettere che nel guardare il film, infatti, sono stata influenzata molto dal libro, da cui, dopotutto, è tratto, il romanzo che ho meno apprezzato tra quelli di Dan Brown.


Buona visione :)



Nessun commento:

Posta un commento