sabato 16 novembre 2013

"Il Cavaliere Oscuro" di Christopher Nolan


Titolo: "Il Cavaliere Oscuro"

Un film di Christopher Nolan con Christian Bale, Michael Caine, Heath Ledger, Gary Oldman, Aaron Eckhart, Maggie Gyllenhaal, Morgan Freeman.

Genere: Azione, Drammatico

Ambientazione: USA

Durata: 152 min.

Anno: 2008

Voto: 4/5



The Dark Knight Trilogy:
  • Batman Begins
  • Il cavaliere oscuro
  • Il cavaliere oscuro - Il ritorno (recensione)






<< O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo.>>


Puntata di Sunday Soundtrack dedicata a questo film: Link

Un nuovo bizzarro personaggio si aggira per le strade di Gotham City e si fa chiamare Joker (Heath Ledger). Con le sue strategiche rapine, studiate nel minimo dettaglio, il colorato ed eccentrico criminale sta letteralmente conquistando la città.
Batman (Christian Bale) deve affrontare questo nuovo ed inarrestabile nemico; Bruce Wayne, invece, sostiene il nuovo procuratore distrettuale Harvey Dent (Aaron Eckhart) che sembra essere, ormai, l'uomo ideale in grado di eliminare completamente e definitivamente la criminalità di Gotham. 

Nel frattempo, Joker ottiene il totale controllo delle rapine e dei traffici della città, superando in crudeltà tutti i boss. Solo dopo alcune minacce, Batman realizza quanto sia realmente preoccupante la situazione: il suo geniale avversario non si fermerà davanti a nulla ed ucciderà sempre più persone fino a quando il giustiziere notturno non si rivelerà di nuovo.
In questo capitolo, l'uomo-pipistrello si troverà faccia a faccia con il suo futuro che verrà determinato con un'ardua scelta che deve compiere: salvare la propria ragazza Rachel (Maggie Gyllenhaal) oppure assicurare la sicurezza di Gotham City portando in salvo Harvey Dent, preso in ostaggio da Joker? 
La sfida tra due leggendari personaggi garantisce sorprese e, soprattutto, molti, molti inseguimenti e contrasti.

Il seguito di "Batman Begin" è ricordato anche per essere uno degli ultimi film in cui ha recitato il promettente attore Heath Ledger, divenuto noto al grande pubblico con "Il destino di un cavaliere" e prematuramente scomparso. Alla sua interpretazione è stata assegnata anche una statuetta degli Oscar. Questa ruolo impegnativo si può, quindi definire anche come il suo "capolavoro di una vita intera", una vita troppo breve in cui Heath è riuscito a dimostrare solo una piccola parte del suo grande talento. 

Il film si presenta come un fantastico mix eterogeneo di pure scene d'azione, drammatiche e non solo: ipertecnologiche! È rilevante, infatti, il ruolo svolto dai marchingegni avanzatissimi progettati dal geniale Lucius Fox (Morgan Freeman).

Buona visione :)

Trailer:



-[ Fede


Migliore Attore non Protagonista - Heath Ledger
Miglior Montaggio Sonoro

Diventa fan di Stories. su Facebook: Clicca qui!

Nessun commento:

Posta un commento