domenica 20 ottobre 2013

"Cloud Atlas" di Lana e Andy Wachowsky,Tom Tykwer























 
 
Titolo:"Cloud Atlas"

Un film di Lana e Andy Wachowsky,Tom Tykwer.Con Tom Hanks,Hugh Grant,Halle Berry,Jim Broadbent,Hugo Weaving,Jim Sturgess,James D'Arcy,Ben Whishaw,Bae Doona,Susan Sarandon,Keith David,David Gyasi,Zhou Xun

Genere:drammatico, fantascienza, noir, commedia, epico, romantico

Durata:172 min

Ambientazione:Isole Chathman,Belgio,California,Regno Unito,Corea,Isola di Hawaii
Anno:2012

Valutazione:3,5/5








Cloud Atlas è un film diretto dai fratelli Wachowsky e Tom Tykwer e basato sul libro "L'atlante delle nuvole" scritto dallo scrittore inglese David Mitchell.
Sei storie ambientate in epoche e luoghi diversi si svolgono in parallelo come se vivessero tutti in una stessa dimensione temporale.

1849.Un giovane avvocato americano di nome Adam Edwing ha a che fare con uno schiavo entrato clandestinamente nella sua cabina della nave.Il suo nome è Autua e convince l'avvocato a farlo arruolare come marinaio dell'equipaggio.Adam intanto inizia a sentirsi male ma sarà proprio lo schiavo a salvargli la vita.
1936.Ambientato in un Europa alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale un giovane compositore bisessuale di nome Robert Frobisher trova lavoro come copista presso un famoso musicista.
Qui compone il "sestetto Atlante delle nuvole" ma proprio il suo datore di lavoro se ne impossessa minacciandolo di rivelare al mondo l'omosessualità del giovane Robert.
Questa storia è narrata da Frobisher in forma epistolare al suo amante Rufus Sixsmith.
1973.A San Francisco Luisa Rey,una giovane giornalista,dopo aver ricevuto del materiale sospetto da un ormai anziano Rufus Sixsmith,si mette alla ricerca di alcuni indizi che la porteranno a scoprire un complotto organizzato in una centrale nucleare
2012.Un editore anziano di nome Timothy Cavendish viene rinchiuso erroneamente in una casa di riposo dal quale cercherà in ogni modo di scappare.
2144.Ambientato a Neo Seoul,una metropoli futuristica,Somni-451,un artificio creato dagli uomini per essere trattata come uno schiavo,si unisce ad un movimento di resistenza che ha come scopo quello di ribaltare il regime che si è instaurato nel mondo.
2321.Ambientato su una Terra devastata da una catastrofe nucleare Zachry,membro di una tribu' di umani sopravvissuti che vive in stato primitivo,si mette in contatto con una civiltà tecnologicamente piu' avanzata della sua.

Il film si rifà alla narrazione di David Mitchell incrociando pero' le varie storie con lo scopo di creare una trama unica e sospesa.
Essa infatti salta di storia in storia come a sottolineare il legame che i vari protagonisti hanno fra di loro sebbene vivano in epoche diverse.
I registi hanno voluto evidenziare i temi della reincarnazione,del transfer spirituale e di come un'azione apparentemente insignificante in un mondo contemporaneo possa diventare diventare un gesto rivoluzionario in uno futuro.
Gli oltre 50 personaggi vengono interpretati eccellentemente da 13 attori(fra i quali spunta Tom Hanks).
E' un film molto difficile e contorto che ha bisogno di essere capito dall'inizio fino alla fine ma che insegna qualcosa e non è assolutamente adatto a chi vuole passare un pomeriggio davanti al lettore DVD per semplice svago.
Vi saluto tutti sperando che questa recensione vi sia stata di aiuto :)

Kevin

Trailer:

 

Nessun commento:

Posta un commento